Con una spranga in stazione semina il panico e palpeggia una ragazza

La follia martedì sera: fermato dalla polizia locale un 24enne di origini marocchine con numerosi precedenti per resistenza e violenza sessuale

Ha impugnato una spranga e, in preda a un raptus di follia e anche un po' ubriaco, ha devastato le vetrate della stazione, ha minacciato i passanti, ha tirato calci e pugni ai malcapitati che si è trovato davanti e infine, poco prima che gli agenti della polizia locale potessero fermarlo e immobilizzarlo, ha palpeggiato una giovane ragazza.

LA RICOSTRUZIONE: COSA E' ACCADUTO MARTEDI'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento