Spray al peperoncino alle donne fuori dalle stazioni in Brianza

Il candidato alle elezioni regionali per la Lega Alessandro Corbetta ha distribuito spray anti-aggressione alle donne fuori dalla stazione di Besana, Seregno e Monza

Corbetta distribuisce spray al peperoncino

Spray al peperoncino distribuito alle donne nelle stazioni della Brianza. Lunedì a Monza, Besana Brianza e Seregno, Alessandro Corbetta, candidato alle elezioni regionali per la Lega Nord, ha distribuito spray anti-aggressione al peperoncino alle pendolari.

"E' inaccettabile - spiega Corbetta - che i nostri treni e le nostre stazioni siano diventati terra di conquista per delinquenti, vandali, molestatori e clandestini. Le donne, i cittadini onesti e il personale ferroviario sono costretti ogni giorno ad affrontare una situazione fuori controllo, rischiando furti, aggressioni o peggio ancora".

"Va creato un sistema di sicurezza - continua Corbetta - simile a quanto avviene nei locali privati con i buttafuori: chi non ha il biglietto non deve poter salire sul mezzo pubblico e chi si comporta male deve essere fatto immediatamente scendere. E' tempo - conclude Corbetta - di riconsegnare i mezzi pubblici ai cittadini onesti e ai lavoratori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento