Cronaca Lissone / Via Davide Guarenti

Panico al Noir di Lissone: qualcuno spruzza nell'aria spray urticante

E' successo giovedì intorno alla una di notte. Gli inquirenti avrebbero identificato il responsabile del gesto attraverso i filmati del sistema di sicurezza del locale

Nella sala della discoteca piena, quando le luci erano abbassate e tutti si stavano divertendo un’improvvisa tosse e un bruciore agli occhi ha colpito un gruppo di persone.

E’ successo giovedì sera, intorno alla una di notte, nel noto locale Noir di Lissone.

Qualcuno avrebbe vaporizzato dello spray urticante al peperoncino nell’aria, scatenando il panico generale.

Non sarebbe però stata una donna in pericolo a farne ricorso per difendersi da un’aggressione ma un ragazzo sulla trentina che gli inquirenti stanno cercando di identificare attraverso i video del sistema di sicurezza del locale.

Un precedente simile, pochi mesi fa c’era stato al Globo di Busnago con tremila persone evacuate. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico al Noir di Lissone: qualcuno spruzza nell'aria spray urticante

MonzaToday è in caricamento