rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Desio

Valerio Staffelli all'ospedale di Desio per smentire con l'esame del capello le accuse sulle droghe

Il test per smentire le infondate voci relative al presunto uso di droghe da parte dell'inviato riprese da alcuni media dopo il commento ironico di un follower a una foto postata su Instagram

Valerio Staffelli in ospedale a Desio. Nei giorni scorsi il noto inviato del tg satirico "Striscia la Notizia" si è presentato presso la struttura sanitaria della ASST di Monza per eseguire un test tossicologico. 

A darne notizia è stato lo stesso Direttore Generale Matteo Stocco che ha postato alcuni scatti che immortalano Staffelli mentre si sottopone all'esame del capello in ambulatorio e in compagnia del personale della struttura dopo il test. A far presentare Staffelli in ospedale è stata la volontà di smentire le accuse rivolte da un follower che aveva commentato una fotografia pubblicata sul suo profilo Instagram, insinuando, forse ironicamente, che avesse fatto uso di droghe. Qualche media poi aveva ripreso il commento travisando, sostenendo con un titolo sbagliato che riprendeva la frase, le accuse infondate rivolte all'inviato. In realtà la foto scattata ritraeva Staffelli stanco ma provato dopo diciannove ore di appostamenti per la consegna di un tapiro, come da lui stesso specificato in seguito alle polemiche scaturite dall'episodio. 

Per smentire le voci circolate Staffelli si è sottoposto al test, decidendo di far parlare i risultati. I riscontri degli esami sono stati ritirati lunedì, giornata in cui sono state scattate anche le fotografie nel presidio ospedaliero. L'esito, ovviamente, è stato negativo. 

staffelli ospedale desio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valerio Staffelli all'ospedale di Desio per smentire con l'esame del capello le accuse sulle droghe

MonzaToday è in caricamento