Stalker si avvicina alle ex moglie nonostante i divieti: arrestato

Il 40enne era stato arrestato per stalking a dicembre: adesso si trova agli arresti domiciliari

Non avrebbe più dovuto avvicinarsi alla ex moglie e invece lo ha fatto, continuando a pedinarla e seguirla. E’ stato per questo motivo che un uomo di 40 anni a Villasanta è stato arrestato dai carabinieri della stazione cittadina dopo aver violato la misura del divieto di avvicinamento alla donna che era stato disposto dallo scorso dicembre per stalking.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 40enne, un artigiano, per tutti questi mesi ha continuato a passare nei pressi dell’abitazione della ex moglie, seguendola e pedinandola anche sul posto di lavoro. In un’occasione, nonostante la misura restrittiva, l’uomo aveva anche provato ad avvicinarla. Per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento