Cronaca Lesmo / Via XXV Aprile

Cerca di rubare il cellulare alla ex, arrestato

E' successo in un bar di Lesmo domenica mattina. L'uomo sulle prime è riuscito a scappare, ma è stato rintracciato. Condannato a oltre un anno

Un uomo di 62 anni è stato arrestato per avere strappato di mano il cellulare della ex convivente durante una lite, con lo scopo di leggerne il contenuto ma anche di impedirle di chiedere aiuto. E' successo domenica mattina a Lesmo. I due si erano incontrati in un bar per riparlare della loro storia, finita da alcuni mesi. Ad un certo punto il 62enne ha iniziato a minacciare la ex, che ha estratto il cellulare dalla borsa di nascosto per chiedere aiuto.

Ma l'uomo se n'è accorto e glielo ha strappato di mano, spingendola fuori dal bar. Arrivati al parcheggio, la donna è riuscita a liberarsi dalla stretta e a ritornare nel bar, dove - con un altro telefono - ha chiamato alcuni parenti che, a loro volta, hanno avvertito i carabinieri.

L'uomo nel frattempo si era allontanato, ma è stato ben presto rintracciato a Usmate Velate. Già processato per direttissima, è stato condannato a un anno e quattro mesi di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di rubare il cellulare alla ex, arrestato

MonzaToday è in caricamento