Temporali a Monza e Brianza: allagamenti, disagi sulle strade e traffico paralizzato

Tanti gli interventi della protezione civile e dei vigili del fuoco sul territorio provinciale dalle prime ore della mattinata di venerdì 24 luglio

Un albero caduto a Lissone (Foto Eros Fellegara)

Forti piogge, grandine e violenti nubifragi su Monza e Brianza, Come previsto dall'allerta regionale emanata dalla protezione civile nella giornata di giovedì, a partire dalla notte di venerdì 24 luglio il maltempo ha colpito la Lombardia e anche l'area di Monza. L'acqua - con le intense precipitazioni registrate fin dalle prime ore della mattinata - ha causato notevoli disagi sulle strade con tratti allagati e sottopassi inagibili. 

Pesanti le ripercussioni lungo le arterie più trafficate della Brianza, dalla Valassina alla Milano-Meda, a causa di interi tratti allagati. A Milano è esondato il Seveso e l'acqua si è riversata sulle strade. La "bomba d'acqua" che si è abbattuta anche sulla città di Monza ha allagato alcune cantine e scantinati, con segnalazioni provenienti da via Vespucci. Sono state una cinquantina le telefonate giunte al centralino del comando provinciale dei vigili del fuoco che da ore sono al lavoro per risolvere criticità in diversi comuni con numerosi interventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento