menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La zona al buio

La zona al buio

Vie al buio da tre giorni nel quartiere monzese, i residenti: "Senza luce sono pericolose"

La segnalazione di un lettore che da venerdì sera, al calar della sera, fuori di casa vede solo nero: vie senza illuminazione e niente lampioni accesi

Le luci dietro alle finestre delle abitazioni private, un led acceso sopra il portone di un capannone e poi il nero del buio di Monza dopo il coprifuoco, con un'intera zona rimasta senza luci. Con le strade completamente al buio, senza illuminazione ormai da tre giorni. Questa la segnalazione arrivata in redazione da parte di un cittadino monzese che abita in zona 

Si tratta di un "disservizio abbastanza grave che sembra irrisolvibile da ormai venerdì sera" spiega C., cittadino monzese. A restare al buio da ormai tre giorni sono le vie Medici, via Schiaffino, via Abba e via Sertorio dove - spiega - "manca completamente illuminazione stradale".

"Ho personalmente sollecitato un supporto al numero Enel X indicato sul sito del comune venerdì sera, sabato sera, domenica sera, lunedì mattina e anche la sera senza mai vedere un minimo intervento". E ancora "le vie sono completamente senza attività commerciali, quindi totalmente buie e estremamente pericolose".

Siamo in attesa da parte dell'operatore che gestisce il servizio di un riscontro relativo alla sistemazione del problema e all'eventuale tempistica: al momento non abbiamo ricevuto ancora risposta. Invece dal comune di Monza ci informano che l'ufficio Mobilità, Viabilità e Reti ha ricevuto in mattinata la segnalazione e ha provveduto a informare Enel del guasto per la pianificazione di un intervento di ripristino.

Enel X al lavoro per ripristinare il guasto

"Un primo intervento è stato effettuato nei giorni scorsi: i colleghi di zona hanno riarmato il quadro di comando e sostituito l’interruttore crepuscolare. Poi, però, il guasto si è ripresentato e proprio martedì mattina una squadra è recata sul territorio per valutare l’entità del danno. I tecnici hanno sezionato l’impianto, che fa da raccordo a quattro vie diverse, per cercare di capire in quale punto si trovi la criticità" spiegano dall'azienda.

"Il guasto sembra complesso e al momento confermano che l’impianto è stato lasciato in modalità manuale (quindi sempre acceso, anche di giorno) perché con il comando automatico la funzionalità non poteva essere garantita. Enel X terrà l’impianto sotto controllo per qualche giorno per verificare che resti acceso, e provvederà poi alla riparazione definitiva".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento