Interventi chirurgici in diretta streaming, dalla Brianza le operazioni seguite in tutta Italia

Nuova diretta streaming 3D dalle sale operatorie della Asst di Monza

In sala operatoria

Dopo il primo, avanguardistico, collegamento streaming in 3D dalla sala operatoria dell’ospedale di Desio, la Asst di Monza raddoppia.

Il dott. Michele Coppola, direttore dell’Unità operativa complessa di Oculistica del presidio di Desio, ha eseguito tre interventi complessi di chirurgia vitreo-retinica in modalità 3D, con strumentazione all’avanguardia che sono stati trasmessi integralmente in collegamento streaming con le università di Milano Saan Raffaele e di Catanzaro Magna Grecia.

Gli interventi

Mentre i professionisti brianzoli della Asst di Monza operavano ed effettuavano una vitrectomia per emovitreo in retinopatia diabetica proliferante, una vitrectomia per foro maculare lamellare complicato a cataratta ed infine una vitrectomia per pucker maculare, gli studenti e i colleghi di tutta Italia, grazie al canale Youtube su cui gli interventi sono stati trasmessi, hanno seguito in diretta l’evento. Anche da Parigi e dal Regno Unito.

Il commento del Direttore Generale Stocco

“La tecnologia 3D, che il presidio di Desio è stato tra i primissimi ad adottare a livello internazionale – spiega Matteo Stocco, Direttore generale della ASST di Monza - permette di ottenere delle immagini in alta risoluzione e di “vedere” esattamente come il primo operatore, a distanza e su un monitor apposito, l’intervento in diretta. Un nuovo concetto di “live surgery”, rivoluzionario nella sua semplicità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto: "Una piattaforma digitale"

“Il mio desiderio – sottolinea Coppola – sarebbe quello di creare una vera e propria piattaforma digitale per condividere esperienze chirurgiche e di studio inerenti le principali patologie oculari. Un sistema “aperto”, di interesse per giovani oculisti o specializzandi, alimentato anche dal contributo attivo di altri centri oculistici. È un modo innovativo di comunicare, di fare scuola, una “chirurgia on demand”, fedelmente riprodotta in versione tridimensionale o 2D a seconda del device utilizzato”. Disponibile in diretta secondo un preciso calendario, la chirurgia è raggiungibile all’indirizzo web www.mcopht.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento