menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La casa dove si è consumata la tragedia

La casa dove si è consumata la tragedia

Precipita da quarto piano e muore, addio al 21enne brianzolo: "Studente brillante"

La tragedia nella notte a Firenze, nel centro storico. Il giovane era originario della Brianza. Indagano i carabinieri

"Studente brillante e determinato". Queste le parole con cui dal Polimoda, lunedì mattina, dopo aver appreso della tragica morte, hanno voluto ricordare Federico S., 21enne brianzolo che ha perso la vita nella notte precipitando da una finestra di un'abitazione situata al quarto piano di uno stabile in centro. 

Nell'appartamento, in via Porta Rossa, a Firenze, prima della tragedia ci sarebbe stata una festa a cui avrebbero preso parte sette ragazzi - tutti stranieri tranne il 21enne - e tra le stanze, al momento del sopralluogo dei carabinieri, c'erano ancora diverse bottiglie di alcolici. L'allarme è scattato intorno alle tre quando il corpo senza vita del 21enne è stato trovato in strada: inutili purtroppo i tempestivi soccorsi perchè il ragazzo è deceduto sul colpo.

La festa e le indagini sul dramma

Sulla dinamica dell'accaduto e sulla morte del ragazzo sono in corso le indagini e i carabinieri stanno conducendo tutti gli accertamenti per ricostruire quanto avvenuto nell'appartamento prima del dramma. In via Porta Rossa sono intervenuti per i rilievi anche i militari della sezione scientifica.

VIDEO | Muore giovane studente brianzolo

Nell'abitazione si sarebbero dati appuntamento sette giovani per quella che al momento sembra essera stata una festa poi finita in tragedia. Al momento secondo quanto emerso sembra escluso il coinvolgimento di altre persone nella caduta e nel decesso del 21enne. Nell'appartamento sono state trovate numerose bottiglie di alcolici. Saranno le indagini a chiarire i contorni di questa tragica vicenda che ha ancora molti punti oscuri.  

"Ci stringiamo attorno alla famiglia", il cordoglio del Polimoda

"Siamo profondamente addolorati dalla tragedia che ha coinvolto il nostro studente. Il consiglio di amministrazione, l'intero corpo docente e tutta la scuola si stringono attorno alla sua famiglia per un sentito cordoglio", ha dichiarato il presidente di Polimoda, Ferruccio Ferragamo, subito dopo aver appreso la notizia che, questa notte, il ragazzo ha perso la vita precipitando dal quarto piano di un'abitazione nel centro di Firenze.

"Una tragedia che ci ha segnato profondamente. Federico era uno studente brillante e determinato, apprezzato dai docenti e da tutti i suoi compagni", ha riferito il direttore, Massimiliano Giornetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Dpcm Draghi fino a Pasqua: cosa cambia a Monza e in Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Nel parco di Monza fiorisce l'aglio orsino: tutte le curiosità

  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento