Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Studente precipita dal quarto piano dopo festa in casa: morto 21enne di Vedano

Per il giovane purtroppo non c'è stato nulla da fare. Nell'appartamento di Firenze sarebbero stati presenti sette ragazzi. Indagano i carabinieri

Il palazzo dove si è consumata la tragedia

Ventuno anni, originario di Vedano al Lambro e studente al Polimoda. E' Federico S., il giovane 21enne che nella notte ha perso drammaticamente la vita, precipitando dal quarto piano di un palazzo nel centro di Firenze.

La tragedia si è consumata in via Porta Rossa, nel cuore della città fiorentina dove il ragazzo brianzolo studiava. L'allarme è scattato intorno alle tre quando il corpo senza vita del 21enne è stato trovato in strada: purtroppo inutili i tempestivi soccorsi perchè il ragazzo è deceduto sul colpo, probabilmente in seguito all'impatto al suolo. Sulla dinamica dell'accaduto e sulla morte del ragazzo sono in corso le indagini e i carabinieri stanno conducendo tutti gli accertamenti per ricostruire quanto avvenuto nell'appartamento prima del dramma. In via Porta Rossa sono intervenuti per i rilievi anche i militari della sezione scientifica.

VIDEO | Muore giovane studente brianzolo

La festa e il dramma

Nell'abitazione si sarebbero dati appuntamento sette giovani per quella che al momento sembra essera stata una festa poi finita in tragedia. Al momento secondo quanto emerso sembra escluso il coinvolgimento di altre persone nella caduta e nel decesso del 21enne.

Nell'appartamento sono state trovate numerose bottiglie di alcolici. La vittima, unico italiano, potrebbe aver partecipato a un 'gioco' alcolico in cui chi perdeva doveva bere. Affacciatosi a una finestra, potrebbe aver perso l'equilibrio ed essere caduto nel vuoto. Ma saranno le indagini a chiarire i contorni di questa tragica vicenda che ha ancora molti punti oscuri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente precipita dal quarto piano dopo festa in casa: morto 21enne di Vedano

MonzaToday è in caricamento