Scuola al freddo per un guasto, all'Omnicomprensivo gli studenti tornano a casa

Lezioni sospese in tre istituti su quattro mercoledì mattina

Aula - Foto repertorio

Studenti al freddo e lezioni sospese mercoledì mattina all'Omnicomprensivo di Vimercate. A causa di un guasto alla caldaia non si è attivato il riscaldamento nei locali e tre istituti su quattro hanno optato per la sospensione delle lezioni, rimandando a casa gli alunni.

Non si sono svolte le lezioni nelle aule del Vanoni, del Floriani e del Banfi mentre all'Einstein le attività scolastiche sembrano essere proseguite secondo i programmi nonostante le basse temperature.

"Nell’impossibilità di garantire il riscaldamento nel rispetto dei termini di legge nelle aule della sede centrale dell’Istituto e della palazzina A, le attività didattiche vengono sospese e le classi della sede centrale e della palazzina A vengono dimesse. La scuola è sollevata da ogni responsabilità" si legge nella circolare firmata dalla dirigente scolastica Elena Centemero relativa alla sospensione dell'attività didattica pubblicata nella bacheca digitale dell'istituto Ezio Vanoni con sede nel comprensorio di via Adda dove studiano migliaia di ragazzi.

Analogo avviso è stato pubblicato sul sito del Floriani: "Si comunica che a causa del persistere del malfunzionamento del riscaldamento in via Adda (Omnicomprensivo) e dell’impossibilità che tale impianto possa essere riavviato in tempi brevi e garantire così condizioni adeguate allo svolgimento delle lezioni, si comunica che tutte le classi con sede in via Adda usciranno alle ore 10. Le lezioni riprenderanno regolarmente giovedì 16 gennaio 2020".

Nella mattinata di mercoledì sono intervenuti i tecnici della provincia che hanno effettuato un sopralluogo per verificare l'entità del guasto alla caldaia e dalla sede di via Grigna fanno sapere che il problema è stato risolto. Le lezioni potranno dunque riprendere regolarmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento