Cornate, donna trovata morta nell'Adda

Il ritrovamento del corpo alle due di giovedì pomeriggio. E' una donna di 49 anni di Verderio Inferiore allontanatasi da casa la mattina di giovedì

Un tratto dell'Adda a Cornate

Il cadavere di una donna è stato ritrovato nell'Adda, nei pressi di Porto d'Adda (frazione di Cornate), nel pomeriggio di giovedì. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco di Monza, che hanno materialmente recuperato la salma dall'acqua. La segnalazione era arrivata dai lavoratori della centrale idroelettrica, che avevano avvistato il corpo.

Nel tardo pomeriggio la donna è stata identificata: si tratta di una 49enne residente a Verderio Inferiore. Pare che soffrisse di depressione. Si era allontanata al mattino da casa sua: l'auto è stata ritrovata a Paderno d'Adda nei pressi del ponte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento