Imprenditrice si toglie la vita in ditta, morta una donna di 51 anni di Oreno

Il drammatico gesto venerdì mattina

Immagine di repertorio

Dramma a Cernusco sul Naviglio. Un'imprenditrice di 51 anni, E.P., residente a Oreno, venerdì ha scelto di togliersi la vita nella sua ditta situata nella periferia del comune milanese.

La donna, che abitava in Brianza, si sarebbe recata in ufficio molto presto, quando ancora nell'azienda attiva nel settore della torrefazione non era arrivato nessuno dei dipendenti. Proprio qui, in solitudine, la 51enne avrebbe scritto le ultime parole d'addio indirizzate ai propri lavoratori e poi avrebbe scelto di farla finita.

Il corpo ormai senza vita dell'imprenditrice è stato trovato poco dopo, nel magazzino, da alcuni dipendenti. Inutili i tentativi di salvare la vita alla donna da parte dei soccorsi. Ignote al momento le motivazioni del gesto, sulla drammatica fine della 51enne stanno indagando i carabinieri della compagnia di Vimercate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento