Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Tragedia di Dervio, la 51enne aveva perso il lavoro

La donna, originaria di Besana Brianza, aveva appena ricevuto la lettera di licenziamento. La disperazione l'ha portata al gesto estremo

Si è gettata sotto un treno in transito all'alba di martedì nel tratto tra Dervio e Bellano.

Ha scelto di morire così la 51enne di Besana Brianza ritrovata senza vita sui binari dopo la tragedia avvenuta intorno alle 5.30.

All'origine del gesto la disperazione per aver perso il lavoro.

La donna, dipendente di un'azienda di Costa Masnaga, aveva appena ricevuto la lettera di licenziamento dal suo posto di lavoro e la delusione, unita all'ansia di non riuscire più a far fronte alle esigenze quotidiane senza una prospettiva lavorativa l'hanno portata al gesto estremo.

Dopo la notizia del licenziamento la donna non era tornata a casa dal marito e lui ne aveva denunciato la scomparsa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia di Dervio, la 51enne aveva perso il lavoro

MonzaToday è in caricamento