Un altro suicidio nel reparto di Psichiatria del San Gerardo

E' il secondo caso in poche settimane: questa volta a togliersi la vita è stata una donna di 60 anni nella notte tra domenica e lunedì

Il suicidio nel reparto di Psichiatria del San Gerardo (Instagram/valewendy93)

Un altro suicidio nel reparto di Psichiatria del San Gerardo.

Questa volta a scegliere di togliersi la vita è stata una paziente di 60 anni ricoverata nella struttura monzese.

La tragedia si è consumata nella notte tra domenica e lunedì scorso a poca, pochissima, distanza dall'episodio che aveva visto compiere il gesto estremo nello stesso reparto solo poche settimane prima un giovane di 28 anni affetto da disturbi psichici.

Anche in questo caso la donna si sarebbe tolta la vita sfuggendo al controllo del personale sanitario operativo di turno. 

Come riporta Il Giorno Monza e Brianza dal reparto al momento hanno disposto il blocco dei nuovi ricoveri chiedendo di indirizzare in altre strutture sanitarie presenti sul territorio i pazienti nell'attesa di far luce su quanto accaduto.

Si tratta di un reparto dalla dinamiche complicate dove i medici e gli infermieri ogni giorno devono assistere e fare i conti con pazienti difficili, motivo per cui, riferisce sempre Il Giorno, su 21 infermieri 15 hanno avanzato richiesta di trasferimento di reparto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento