Sesto San Giovanni, annuncia suicidio su Facebook: donna salvata dalla polizia

Gli agenti hanno bloccato la 54enne pochi minuti dopo l'annuncio mentre era in lacrime sul balcone della sua abitazione, pronta a gettarsi nel vuoto

Immagine di repertorio

Ha annunciato l'intenzione di togliersi la vita su Facebook, con un post dai toni disperati. Poi è uscita sul balcone di casa e, in lacrime, ha iniziato a pronunciare frasi senza senso, pronta a gettarsi nel vuoto. Tragedia evitata lunedì pomeriggio a Sesto San Giovanni grazie al tempestivo intervento dei poliziotti del commissariato cittadino.

Un assistente capo della Polizia di Stato, in servizio presso la Sezione Anticrimine del Commissariato di Sesto San Giovanni, ha notato su Facebook un post allarmante, dove una donna di 54 anni, in seguito ad alcuni problemi personali, ha annunciato il suicidio. Pochi istanti dopo, sotto il balcone dell'abitazione al secondo piano di un condominio, da dove la signora stava per gettarsi nel vuoto, sono arrivati i poliziotti che si erano immeditamente attivati per rintracciare la donna.

Mentre uno degli agenti è rimasto in strada per stabilire un dialogo per tranquillizzare la 54enne, altri due agenti della volante hanno raggiunto velocemente l'ingresso dell'abitazione. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e la polizia locale che hanno collaborato con la polizia di Stato predisponendo tutte le misure di sicureza necessarie.

Dopo una breve ma intensa trattativa, la signora ha aperto la porta agli agenti che sono riusciti a evitare che si consumasse la tragedia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragedia in un'azienda a Casatenovo, operaio muore all'alba

Torna su
MonzaToday è in caricamento