Si allontana da casa e poi muore travolto da un treno in corsa

E' un 22enne del lecchese il giovane che martedì pomeriggio ha perso la vita tra i binari in Brianza

È un giovane di Calolzio, nel lecchese, la vittima che martedì pomeriggio ha perso la vita travolta e uccisa da un treno tra i binari in Brianza.

Il corpo senza vita del ragazzo, 22 anni, è stato identificato dopo che il giovane è stato travolto da un treno in corsa nel tratto tra Calolziocorte e Carnate. La vittima si era allontanata, alcuni giorni fa, da casa; gli agenti della Polfer ne hanno confermato l'identità dopo aver incrociato i dati dei documenti rinvenuti sui binari e la denuncia di scomparsa presentata dalla famiglia del ragazzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento