Cronaca Arcore / Via G. Colombo

Arcore, donna investita da un treno in stazione

Il dramma prima delle otto di mattina. Circolazione dei treni sospesa nell'immediato tra Arcore e Carnate.

Un'anziana è stata travolta da un treno, pochi minuti prima delle 8 di martedì mattina, nella stazione di Arcore, morendo sul colpo. Secondo quanto riferito dal 118 il corpo è stato smembrato. La donna è R.A., una 76enne pensionata. Il treno coinvolto è il 23080 partito da Porta Garibaldi alle 7.03.

I successivi rilievi fanno propendere per un gesto volontario. La tratta Carnate-Arcore è stata interrotta dalle 7.50 alle 8.25 e sostituita da un servizio di bus navetta. Poi è ripresa su binario unico e, intorno alle 11, è stata completamente riattivata.

Sulle prime sembrava che il macchinista del treno non si fosse nemmeno accorto dell'investimento. Ma sempre i rilievi hanno evidenziato che invece aveva suonato più volte la sirena e azionato la frenatura rapida. Nonostante questo, l'impatto è stato inevitabile. I resti, sparsi per decine di metri, non hanno permesso subito l'identificazione della vittima. La dinamica - ancora in via di accertamento - parla di una donna giunta in stazione con la bicicletta (trovata vicino a un passaggio a livello). Si pensa che la donna si sia nascosta tra i cespugli e abbia atteso il convoglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcore, donna investita da un treno in stazione

MonzaToday è in caricamento