Aspetta il treno e si butta sui binari: suicidio in stazione a Varedo

La vittima è un uomo, le cui generalità non sono state ancora rese note. Il macchinista e alcuni testimoni lo hanno visto aspettare sulla banchina per poi lanciarsi all'arrivo del treno

La vittima è un uomo - FOTO REPERTORIO

Ha passeggiato nervosamente per qualche minuto sulla banchina della stazione. Poi, al momento giusto, non ci ha pensato due volte. Un salto sui binari e la morte, inevitabile. 

Suicidio mercoledì mattina verso le 9 in stazione a Varedo, dove un uomo è morto travolto dal convoglio Trenord S4 2626 in servizio da Asso a Milano Cadorna. 

Le testimonianze del macchinista, visibilmente sotto choc, e dei testimoni non hanno lasciato spazio a dubbi: si è trattato di un suicidio. 

Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri della compagnia di Desio, che hanno ascoltato il dipendente Trenord e i presenti; un’ambulanza e i vigili del fuoco. Ma per l’uomo, le cui generalità non sono state ancora rese note, non c’è stato nulla da fare. 

Inevitabili le ricadute sulla circolazione ferroviaria: il suicidio ha determinato disagi per i passeggeri delle linee S4 ed S2. Trenord in una nota ha informato: "La circolazione dei treni tra le stazioni di Palazzolo e Seveso è interrotta per consentire gli accertamenti dell’autorità giudiziaria in seguito ad un investimento di persona nella stazione di Varedo. I treni provenienti da Milano terminano il viaggio a Palazzolo, mentre i treni provenienti da Asso terminano la corsa a Seveso. Tutti i treni S4 da Milano Cadorna per Camnago e viceversa non verranno effettuati".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento