Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Varedo / Via Stazione

Aspetta il treno e si butta sui binari: suicidio in stazione a Varedo

La vittima è un uomo, le cui generalità non sono state ancora rese note. Il macchinista e alcuni testimoni lo hanno visto aspettare sulla banchina per poi lanciarsi all'arrivo del treno

Ha passeggiato nervosamente per qualche minuto sulla banchina della stazione. Poi, al momento giusto, non ci ha pensato due volte. Un salto sui binari e la morte, inevitabile. 

Suicidio mercoledì mattina verso le 9 in stazione a Varedo, dove un uomo è morto travolto dal convoglio Trenord S4 2626 in servizio da Asso a Milano Cadorna. 

Le testimonianze del macchinista, visibilmente sotto choc, e dei testimoni non hanno lasciato spazio a dubbi: si è trattato di un suicidio. 

Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri della compagnia di Desio, che hanno ascoltato il dipendente Trenord e i presenti; un’ambulanza e i vigili del fuoco. Ma per l’uomo, le cui generalità non sono state ancora rese note, non c’è stato nulla da fare. 

Inevitabili le ricadute sulla circolazione ferroviaria: il suicidio ha determinato disagi per i passeggeri delle linee S4 ed S2. Trenord in una nota ha informato: "La circolazione dei treni tra le stazioni di Palazzolo e Seveso è interrotta per consentire gli accertamenti dell’autorità giudiziaria in seguito ad un investimento di persona nella stazione di Varedo. I treni provenienti da Milano terminano il viaggio a Palazzolo, mentre i treni provenienti da Asso terminano la corsa a Seveso. Tutti i treni S4 da Milano Cadorna per Camnago e viceversa non verranno effettuati".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspetta il treno e si butta sui binari: suicidio in stazione a Varedo

MonzaToday è in caricamento