Tragedia in stazione a Melzo: uomo travolto e ucciso da un treno

La vittima è morta sul colpo dopo essere stata investita in pieno da un convoglio alle 23

I medici sul posto. Foto D. Bennati

Un uomo di circa 40 anni è morto dopo essere stato travolto da un treno nei pressi della Stazione ferroviaria di Melzo (Milano), in via Cavour. 

L'incidente si è verificato nella tarda serata di martedì 13 ottobre, poco dopo le 23. Dallo scalo di Melzo transitano le linee Milano-Bergamo (percorsa da Trenord) e Milano-Venezia (percorsa da Trenitalia).

Sul posto sono intervenuti gli uomini dell'Azienda regionale emergenza urgenza con ambulanza e automedica ma per la vittima non c'era più nulla da fare.

Al lavoro anche i vigili del fuoco, i carabinieri della Compagnia di Cassano D'Adda e gli agenti della polfer per ricostruire il drammatico momento. Non si esclude che possa trattarsi di un gesto estremo.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online, dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

Torna su
MonzaToday è in caricamento