Incidente sul lavoro, operaio si ustiona in azienda: portato via in codice giallo

L'incidente a Sulbiate, in via Biffi, nella mattinata di giovedì

Il fatto a Sulbiate

Ha riportato ustioni gravi di secondo grado su tutto il corpo il giovane operaio di 25 anni rimasto vittima giovedì mattina a Sulbiate di un incidente sul lavoro.

Il fatto è avvenuto all'interno di un'azienda di via Biffi 20 intorno alle 11 quando da uno dei macchinari a cui il 25enne stava lavorando è fuoriuscito improvvisamente vapore acqueo bollente.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorsi in codice giallo e l'elisoccorso. Per effettuare i rilievi e verificare la dinamica dell'accaduto erano presenti anche i carabinieri della compagnia di Monza e i vigili urbani cittadini.

Le cause del malfunzionamento del macchinario sono ancora da chiarire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima è stata portata all'ospedale Niguarda di Milano ed è stata ricoverata. Le conseguenze dell'incidente sono gravi ma il ragazzo non pare essere in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Incidente ad Agrate, schianto tra due auto in via Archimede: morta pensionata di Brugherio

Torna su
MonzaToday è in caricamento