Show nei cieli: superluna di sangue ed eclissi nella stessa notte

Nella notte tra il 27 e il 28 settembre si verificherà un'eclissi totale di luna, che assumerà un particolare colore rossastro. In quel momento, inoltre, il satellite sarà nel punto di massima vicinanza alla Terra. I dettagli

Il fenomeno sarà visibile all'alba del 28 settembre - Foto repertorio

Un doppio spettacolo. Una coincidenza assolutamente imperdibile, che si ripeterà tra circa trecento anni. 

Nella notte tra domenica 27 settembre e lunedì 28 si verificherà un’eclissi totale di luna, che sarà visibile in Italia e nel resto d’Europa. Nella stessa notte, nel cielo splenderà la “superluna”, con il satellite che sarà in prossimità del perigeo, cioè il punto della sua orbita più vicino alla Terra. 

L’eclissi, spiega meteoweb.eu, avrà luogo prima dell’alba del 28 settembre: la luna entrerà in fase di penombra alle 02:11 e nell’ombra alle 03:07; la totalità, invece, inizierà alle 04:11 ed il massimo verrà toccato alle 04:47. La totalità terminerà poi alle 05:23 e la Luna uscirà dall’ombra alle 06:27 e dalla penombra alle 07:22.

L’unione dei due fenomeni, evidenziano gli esperti, permetterà di osservare quella che viene chiamata “eclissi di sangue” o “superluna di sangue”. 

La luna, infatti, assumerà una tonalità rossastra a causa della rifrazione della luce e regalerà uno spettacolo da non perdere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento