Vandali svuotano un estintore sul treno: disagi per il rientro anche in Brianza

L'episodio martedì sera lungo la tratta Milano-Lecco via Carnate. Ignoti hanno svuotato a bordo del convoglio un estintore

Un "gioco" di cattivo gusto che è costato una corsa annullata per due convogli della linea Milano-Lecco via Carnate martedì sera che dal capoluogo lombardo doveva accompagnare i pendolari nel lecchese, facendo tappa in Brianza.

Ignoti hanno svuotato a bordo del treno 10870 delle 17.52 in partenza da Milano Porta Garbiladi un estintore e il mezzo non ha potuto effettuare il viaggio: dapprima si è pensato a un vandalismo a cui era possibile rimediare in breve tempo ma le operazioni hanno poi richiesto un intervento più complesso. Annullato anche il treno corrispondente 10877 in partenza da Lecco e diretto a Milano Porta Garibaldi.

Si tratta solo dell'ennesimo atto di vandalismo ai danni dei convogli Trenord e dei pendolari che ogni giorno utilizzano il servizio. Mercoledì mattina inoltre lungo le tratte ferroviarie brianzole si sono registrati alcuni ritardi e disagi dovuti a un guasto a un passaggio a livello lungo la linea Milano-Chiasso che passa da Monza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento