Incidente sulla Est, morti dopo lo schianto Enrico e Nunzia: abitavano a Roncello

Il tragico incidente lunedì 21 ottobre nel tratto tra Cascina Gobba e l'innesto con la tangenziale Nord

L'incidente (Foto Bennati/MonzaToday)

Abitavano in Brianza le due vittime del drammatico incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di lunedì 21 ottobre sulla Tangenziale Est. A bordo della Twingo che, per cause ancora in corso di accertamento, ha sbandato ed è finita contro il guardrail catapultando così i due occupanti sull'asfalto, c'erano Natalia Mastrapasqua, 36enne pugliese, ed Enrico Nucera, 66 anni, di origini calabresi. Entrambi abitavano a Roncello in Brianza.

La dinamica del sinistro mortale è in fase di accertamento da parte della polizia stradale di Milano. Secondo quanto al momento emerso, per evitare lo schianto con il mezzo finito fuori strada, un'Audi ha sterzato bruscamente colpendo la Twingo e finendo in testacoda. A quel punto l'Audi è stata schiacciata da un camion contro il guardrail di destra. Poi un furgone, sopraggiunto da dietro, non ha potuto fare nulla per evitare di investire il corpo ormai esanime della donna che nell'urto era stato sbalzato sulla carreggiata.

La tragedia si è consumata pochi minuti prima delle 16 nel tratto tra l'innesto per la Nord e l'uscita di Cascina Gobba, nel pezzo di strada che scorre proprio davanti al San Raffaele. A originare la carambola mortale, stando a quanto finora ricostruito dalla Stradale guidata dal commissario Gabriele Fersini, sarebbe stata proprio la Twingo, con a bordo la 36enne e il 66enne. Il guidatore - gli investigatori non sono ancora riusciti a capire chi c'era al volante - avrebbe perso il controllo della macchina e sarebbe finito contro il guardrail. 

Tutti gli automobilisti coinvolti sono stati sottoposti ai controlli della polizia Stradale e non sono emerse irregolarità. Per permettere agli agenti di effettuare i rilievi, la Est è rimasta a lungo chiusa fino a Lambrate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Prostituzione e atti osceni nel parcheggio, maxi controllo dei carabinieri al Colleoni

  • Cosa fare a Monza e in Brianza nel weekend: mercatini, nuove mostre ed eventi per bambini

  • Tragedia in stazione, ragazzo travolto dal treno mentre attraversa i binari: linea bloccata

  • Desio, tamponamento in strada e l'incidente si trasforma in un inseguimento con rissa

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla provinciale: morto un ragazzo di 26 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento