Fa il furbo con la targa: il "990" diventa "000", denunciato

Denunciato un automobilista 39enne di Caronno Pertusella per falsità materiale commessa dal privato ed uso di atto falso.

La targa contraffatta

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, nella serata di venerdì hanno denunciato un automobilista 39enne di Caronno Pertusella per falsità materiale commessa dal privato ed uso di atto falso.

Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine, l’uomo veniva controllato, a Solaro, nell’ambito di un normale posto di controllo, a bordo della sua autovettura, una Peugeot 206, la cui targa conteneva la cifra 000.

Proseguendo nelle ordinarie verifiche i carabinieri si accorgevano che sulla carta di circolazione era riportata una cifra differente da quella rilevata sul paraurti del mezzo, infatti la cifra centrale, anziché “000” era “990”; inevitabile è stato l’ulteriore riscontro sul manufatto metallico che risultava ingegnosamente artefatto: l’automobilista aveva ben pensato di cambiare il numero “990” modificandolo in “000”, applicando nei segmenti centrali dei numeri 9 due spezzoni di carta bianca, ovvero annerendo con un pennarello nero indelebile il tratto mancante per ricongiungere i monconi rimasti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tutto è costato all'automobilista una sonora denuncia per aver alterato la targa di circolazione del veicolo, a tutti gli effetti un atto pubblico, per averne fatto uso in quanto dotazione del proprio veicolo; sequestrate inoltre le targhe e fermato il veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento