menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Circola con una targa svizzera falsa, pizzicato durante un controllo: monzese denunciato

La scoperta durante un controllo stradale della polizia locale

Viaggiava con un'auto con targa falsa, nonostante la vettura a cui apparteneva era stata radiata da diversi anni dalla circolazione. Ad accorgersene, grazie a un controllo, sono stati gli agenti della polizia locale di Monza che giovedì hanno fermato una Renault Clio con targa svizzera.

Dagli accertamenti è subito emerso che qualcosa non andava: le targe apposte sul veicolo in realtà sono risultate false, appartenenti a un mezzo che da anni non poteva più circolare con violazioni delle norme doganali. Le targhe presenti sulla vettura sono risultate un doppione falsificato. Per il conducente, un cittadino italiano residente a Monza, è scattata una denuncia. Le targhe sonon state sequestrate così come il veicolo  che è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento