Tartaruga abbandonata in stazione a Monza: la salva l'Enpa

Giovedì qualcuno ha segnalato la presenza dell'animale sulla banchina e la tartaruga è stata soccorsa

La volontaria che ha salvato la tartaruga in stazione (Enpa)

Anche una piccola tartaruga vittima degli abbandoni estivi.

Un esemplare di tartaruga palustre americana, meglio conosciuta come "tartaruga dalle orecchie gialle", è stato avvistato su un binario della stazione di Monza, tra le tante persone che non si impegnavano nemmeno molto per evitare di calpestarla vista la consueta fretta che contraddistingue i pendolari.

E' sucesso giovedì mattina verso le 11: qualcuno però si è accorto dell'animale e ha allertato la Polfer che si è premurata subito di chiamare l'Enpa.

Una delle volontarie ha così salvato la piccola tartaruga di cui qualcuno in partenza per le vacanze si è sbarazzato prima di salire su un treno e l'ha portata nel rifugio di via Buonarroti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento