Servizio taxi, novità in arrivo a Monza

Più postazioni, un servizio implementato, tariffe chiare e in arrivo anche una app

Novità per il servizio Taxi a Monza. Lunedì mattina in municpio è stato presentato dall’assessore alle Attività economiche Carlo Abbà il piano di ampliamento per i taxi a Monza insieme al presidente di Radio Taxi Monza, Fabrizio Lanzanova e il presidente di Taxi Blu, Emilio Boccalini.

Dopo circa un anno di studi e trattative, il Comune, Radio Taxi Monza e Taxi Blu hanno attivato una cooperazione che permette alla città di Monza di avere un servizio rinnovato e qualitativamente superiore, superando la sproporzione attualmente esistente tra il numero di taxi disponibili e il numero di abitanti.

Le novità riguardano soprattutto le postazioni: gli stalli riservati ai taxi a Monza diventeranno quattro, dislocati vicino al Comune, alla Stazione di via Arosio, all’Ospedale San Gerardo e nei pressi della Villa Reale, vicino all’Hotel de la Ville.

È stato poi introdotto il servizio notturno con la possibilità per gli utenti di richiedere un taxi h24. Qualora Radio Taxi non avesse auto da inviare, subentrerà da Milano, con un piccolo costo extra, Taxi Blu.

Il numero telefonico rimarrà lo stesso (039/36379) mentre per quanto riguarda i prezzi si è stabilita, per le ore da mezzanotte alle 6.00, una tariffa di presa in carico di massimo 9-10 euro con partenza da Monza e massimo 15 euro con partenza da Milano.

“Grazie alla collaborazione tra Comune e le cooperative taxi rendiamo la nostra città ancora più fruibile e accessibile, agevolando cittadini, professionisti e turisti. Finalmente poi diamo risposta alla mancanza di un servizio notturno regolamentato, una grave lacuna per la terza città della Lombardia, che dispone di un patrimonio che ne fa sempre più una meta per tanti visitatori” ha commentato l'assessore Abbà. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo servizio sarà attivo pienamente da aprile e sarà accompagnato da una nuova App, che renderà agevole per l’utente la ricerca di un taxi sul territorio cittadino, la scelta dell’auto e della modalità di pagamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento