rotate-mobile
Cronaca San Donato / Via Michelangelo Buonarroti

"Bene le telecamere nuove, ma prima riparate quelle rotte": la denuncia

Un lettore segnala telecamere fuori uso lungo la ciclopedonale del Villoresi

A Monza in arrivo 31 nuove telecamere nei parchi e nei giardini. Nuovi occhi digitali per garantire sicurezza in quei luoghi dove, spesso, ci sono segnalazioni da parte dei cittadini di spaccio o di microcriminalità. Ma c'è una zona di Monza dove le telecamere sono state installate da tempo ma sono state vandalizzate. Si tratta della passerella ciclopedonale lungo il canale Villoresi. Un percorso molto utilizzato da ciclisti, runner e pedoni. 

"Già a febbraio era stata segnalato il problema - racconta un lettore alla redazione di MonzaToday -. Sono contento dell'arrivo di nuove telecamere in città, posizionate poi in punti a rischio. Ma prima andrebbero sistemate quelle rotte. Quella lungo il canale Villoresi è una situazione molto pericolosa. Ci sono telecamere rimosse, rotte, girate perdendo così la loro originaria funzione. C'era anche una colonnina sos ma è stata rimossa. Proprio in quel tratto alcune settimane fa gli agenti della polizia di Stato sono riusciti a fermare il rapinatore della farmacia. Se fosse riuscito a fuggire lungo il canale Villoresi le telecamere certamente avrebbero dato un aiuto in più agli investigatori". 

Le nuove telecamere verranno installate nel  giardino tra le vie Artigianelli e Gramsci; quattro in quello tra le vie Visconti, Grassi e Lambretto; sei al Giardino Incantato; cinque in via Messa;  due in via Gadda; due in via Piero della Francesca; due in via Monte Sabotino; due tra le vie San Rocco e Dei Prati; due in via San Fruttuoso; una in via Tevere; due nelle vie Monte Bisbino e Monte Bianco; una tra le vie Calatafimi e Cappuccini. 

In merito alla situazione delle telecamere di videosorveglianza lungo il canale Villoresi siamo in attesa di aggiornamenti dal comune di Monza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bene le telecamere nuove, ma prima riparate quelle rotte": la denuncia

MonzaToday è in caricamento