Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Folle tenta di investire il consigliere della Lega Nord Simone Villa e la sua famiglia

Paura mercoledì sera a Monza per il capogruppo in consiglio comunale del Carroccio: intorno a mezzanotte un'auto ha provato a investire lui e la compagna

Momenti di panico per il consigliere della Lega Nord, capogruppo in consiglio comunale, Simone Villa mercoledì sera.

L'uomo, insieme alla compagna e alla sua bambina, è stato vittima della follia di uno squilibrato che ha prima tentato di investire sua moglie mentre era intenta a legare sul seggiolino la loro bambina e poi ci ha provato con lui.

Un brutto spavento che poteva finire ancora peggio se i due non fossero riusciti a schivare le folli manovre del conducente.

E' successo intorno a mezzanotte in un parcheggio in zona San Rocco da dove i due si stavano allontanando dopo una serata passata in compagnia dei suoceri.

A rendere noti i fatti è stata la compagna di Villa che appena dopo l'accaduto ha pubblicato su Facebook un post in cui indicava la targa dell'auto e il modello (una utilitaria di colore bianco).

"Ero in auto, la mia compagna stava legando la bimba al seggiolino dietro, quando un'auto è entrata a folle velocitaà nel parcheggio e ci ha urtato di striscio. Il conducente, straniero, parlava biascicando. E' sceso mio suocero e hanno iniziato a discutere" ha spiegato il consigliere Villa. "Mi sono allontanato per chiamare soccorsi, quando lui è rimontato in auto, ha sgasato, e mi ha puntato cercando di investirmi. Sono riuscito a scansarlo per un pelo, poi è fuggito". 

E' stata sporta denuncia per quanto accaduto ma l'aspetto più singolare di questa brutta vicenda dai contorni ancora oscuri è che altre persone, dopo la segnalazione della moglie del consigliere, hanno affermato di aver avuto qualche disavventura con lo stesso soggetto, a bordo della stessa auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle tenta di investire il consigliere della Lega Nord Simone Villa e la sua famiglia

MonzaToday è in caricamento