Lentate, positiva al covid tenta di togliersi la vita: 50enne ricoverata al Niguarda

L'intervento dei soccorsi all'alba di martedì a Lentate Sul Seveso. La donna è ricoverata in prognosi riservata a Milano

Repertorio

I mezzi di emergenza del 118 insieme ai carabinieri della compagnia di Seregno all'alba di martedì 17 novembre sono intervenuti a Lentate sul Seveso dove una donna ha tentato un gesto estremo. La signora, 50 anni, positiva al covid-19 e in preda a uno stato depressivo legato alla scoperta della malattia, si è gettata dal balcone della sua abitazione, precipitando al suolo per tre piani. 

La signora è stata soccorsa dal personale sanitario e trasferita in codice rosso all'ospedale Niguarda di Milano dove si trova attualmente ricoverata in prognosi riservata.

Secondo quanto reso noto la donna non versa in pericolo di vita. 

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online, dalle 10 alle 24.

Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento