Perde tutto lo stipendio al videopoker e tenta il suicidio

E' successo a Sesto San Giovanni, alle porte di Monza. La tragedia della ludopatia stava per fare un'altra vittima mercoledì sera. Salvato grazie a un sms

Perde tutto lo stipendio al videopoker e, disperato, cerca di suicidarsi inalando i gas di scarico dell'auto.

Lo trovano in extremis gli agenti del commissariato di Sesto San Giovanni, avvertiti dalla moglie dopo aver ricevuto un messaggio di addio dall'uomo, un 65enne.

La tragedia della ludopatia, che non perdona, stava per fare un'altra vittima mercoledì sera a Sesto San Giovanni, nel quartiere Rondinella. In un solo pomeriggio, l'uomo si era giocato tutto lo stipendio online. Dopo aver perso tutto, forse per vergogna, ha salutato la moglie che più volte aveva cercato di farlo uscire dal tunnel ed è uscito di casa.

Dopo una po' di tempo la donna riceve sul suo cellulare un sms del marito: "Basta la faccio finita". La moglie, insieme con la sorella dell'uomo, hanno avvertito immediatamente gli agenti del Commissariato. Le ricerche sono state lunghe ma - come racconta Il Corriere della Sera - è stata rintracciata la cella del cellulare in zona di via Saint Denis, quasi al confine con Cinisello: poco dopo l'1.30 di notte, i poliziotti hanno ritrovato l'auto parcheggiata di fianco alla scuola superiore De Nicola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Era chiuso dall'interno e con il motore acceso e l'abitacolo invaso dal fumo. Il 65enne era in uno stato d'incoscienza ma vivo. Per lui il ricovero immediato al Niguarda e la camera iperbarica. Salvato, adesso dovrà affrontare la sua lotta contro il fantasma della ludopatia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

  • Mascherine obbligatorie in Lombardia fino al 14 luglio: "Fa caldo, ma la indosso anche io"

Torna su
MonzaToday è in caricamento