Tenta di evadere dal carcere, bloccato e riportato in cella

E' successo venerdì mattina nella casa circondariale di Monza in via San Quirico

Un detenuto ha tentato di evadere dal carcere di Monza venerdì mattina.

Non si sa se sia stato il frutto di un'idea nata per caso durante l'ora di libertà in cortile o se il tentativo di fuga fosse stato pianificato da tempo.

A provare a fuggire dalla casa circondariale di via San Quirico, secondo quanto riporta Il Giorno Mb, è stato un detenuto finito in cella per reati contro il patrimonio.

L'uomo ha provato a scavalcare il muretto del cortile interno e ha cercato di darsi alla fuga.

A bloccarlo immediatamente sono state le guardie che hanno notato subito dai movimenti sospetti le intenzioni dell'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento