Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Cesano Maderno

Minacciato col coltello, “reagisce” e fa arrestare il suo rapinatore

La vittima, un trentenne, è scappato all'interno di un supermercato e ha chiamato i carabinieri. I militari, grazie all'identikit, sono riusciti ad arrestare il rapinatore

Le minacce non lo hanno spaventato. Anzi. E’ fuggito, ha allertato i carabinieri ed è riuscito a far arrestare il suo rapinatore. 

Tentata rapina domenica pomeriggio fuori da un supermercato di Cesano Maderno. Un uomo, un italiano di quarantacinque anni, ha avvicinato un trentenne e, puntandogli contro un coltello a serramanico, ha cercato di farsi consegnare il portafoglio. 

L’uomo, però, non ha ceduto e, nonostante le minacce, è riuscito a fuggire all’interno del supermercato, da dove ha chiesto l’intervento dei carabinieri. 

I militari di Desio, anche grazie alla descrizione fornita dalla vittima, sono riusciti ad arrestare il rapinatore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciato col coltello, “reagisce” e fa arrestare il suo rapinatore

MonzaToday è in caricamento