Cronaca

Romeno tenta di violentare tre ventenni alla fermata di Gessate

Le giovani hanno vissuto attimi di paura la sera di Pasqua ma l'arrivo dei carabinieri ha evitato il peggio

A salvarle dal peggio è stato il sangue freddo.

Una delle tre ventenni avvicinate da un uomo che ha tentato di violentarle per fortuna ha avuto la lucidità di chiamare i carabinieri.

E’ successo a Gessate la sera di Pasqua quando era da poco passata la mezzanotte.

Le tre ragazze stavano aspettando la metropolitana sulla banchina quando si è avvicinato un 22enne romeno che ha iniziato a infastidirle e molestarle fino a palpeggiare una di loro.

Le ragazze hanno anche tentato di fuggire ma lui le ha raggiunte.

A mettere fine a quel brutto episodio è stato l’intervento dei carabinieri che hanno arrestato il giovane, già pregiudicato, con l’accusa di violenza sessuale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romeno tenta di violentare tre ventenni alla fermata di Gessate

MonzaToday è in caricamento