Carate Brianza, tentano furto in casa: messi in fuga dal vicino e arrestati

I tre sono colombiani

Arrestati dai carabinieri

Stavano rubando in un appartamento ma sono stati sorpresi e arrestati. E' successo a Carate Brianza nel pomeriggio di lunedì 16 maggio. Un vicino di casa si è accorto della cosa e dapprima ha chiamato il 112, poi ha messo in fuga i malviventi urlando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri hanno rintracciato l'automobile in fuga sulla provinciale 6 verso Albiate e l'hanno bloccata dopo un breve inseguimento. All'interno dell'auto c'erano diversi attrezzi per lo scasso, che sono stati sequestrati. Agli arresti sono finiti tre colombiani sui 40 anni, che ora rispondono di concorso in tentato furto in abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento