Seda la rissa e si prende la coltellata: arrestato il colpevole

L'episodio risale al 23 maggio in piazza Castello: ora è stato individuato e arrestato il colpevole. L'accusa è pesante: tentato omicidio

Lo scorso 24 luglio si era beccato una coltellata per aveva calmato una rissa in piazza Castello, intervenendo a difesa di una donna di 38 anni aggredita verbalmente dal suo compagno all'interno di un bar. Ma l'uomo non s'era dato per vinto e - allontanatosi - era tornato poco dopo per "punirlo" con una coltellata al collo.

Ora, dopo le dovute indagini, il colpevole è stato individuato e arrestato. Si tratta di V.R., 45enne monzese, pluripregiudicato. E' accusato di tentato omicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento