Adolescente si getta dal balcone e precipita nel vuoto

La ragazzina, 15 anni, ha tentato il suicidio a Monza sabato sera lanciandosi nel vuoto dal quarto piano: nonostante il volo è sopravvissuta e si trova al San Gerardo

L'episodio intorno alle 19

Tragedia sfiorata sabato sera a Monza a pochi passi dalla Villa Reale.

Intorno alle 19 una ragazzina di 15 anni che in quel momento si trovava a casa di familiari ha tentato il suicidio lanciandosi nel vuoto dal balcone. Ha fatto un volo di diversi metri, cadendo dal quarto piano del palazzo ma lo schianto al suolo per fortuna non le è stato fatale.

Immediatamente sul posto è accorso il personale sanitario del 188 in codice rosso e l'adolescente è stata portata al San Gerardo a sirene spiegate e ricoverata d'urgenza.

Le sue condizioni restano però critiche e la giovane si trova in prognosi riservata. Insieme ai soccorsi sul posto si sono precipitati anche i carabinieri della compagnia cittadina che sull'accaduto, per la delicatezza della circostanza che coinvolge un minore, vogliono mantenere il massimo riserbo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento