Donna tenta il suicidio, salvata dai carabinieri di Monza

E' successo a Villasanta: la giovane ha 25 anni ed è mamma di due bambini. All'origine del gesto ci sarebbero dei motivi sentimentali

La donna è stata salvata dai carabinieri

Giovedì sera i carabinieri di Monza hanno salvato la vita a una giovane donna originaria dell'est che stava tentando il suicidio.

La donna, 25 anni, è stata raggiunta a Villasanta dove, all'interno della propria auto, stava provando a soffocarsi stringendosi al collo il laccio di una scarpa.

La 25enne è madre di due bambini e avrebbe maturato la decisione del gesto estremo in seguito alle difficoltà affrontate con la separazione dal proprio compagno.

Rintracciare la donna è stato possibile per i carabinieri in quanto questa aveva inviato alcuni messaggi sul cellulare della madre che in quel momento si trovava lontano, fuori dalla Lombardia.

Grazie a questo allarme le forze dell'ordine si sono subito mobilitate con le ricerche e hanno rintracciato la giovane, salvandole la vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza è stata soccorsa e ricoverata all'ospedale di Vimercate.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Incidente ad Agrate, schianto tra due auto in via Archimede: morta pensionata di Brugherio

  • Incidente stradale a Verano Brianza, travolge e uccide ragazza di 25 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento