Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Incidente ferroviario di Paderno: è stato un tentato suicidio

La donna di 52 anni che è stata investita da un treno sui binari della stazione restando illesa ha provato a togliersi la vita

Non si è trattato di un incidente e la donna non era sui binari per caso.

Quanto accaduto lunedì pomeriggio poco dopo le 13 alla stazione di Paderno Dugnano è stato attentamente ricostruito dai carabinieri della compagnia di Desio che hanno appurato che sia stato un tentato suicidio. 

Una donna di 52 anni che soffre di problemi pischici al passaggio di un treno si è sdraiata lungo le traverse delle rotaie del primo binario con l'intento di farsi travolgere.

Al gesto hanno assistito attoniti i pendolari e i passanti: la vittima è uscita illesa dal tentativo di togliersi la vita.

I soccorsi l'hanno trasportata per accertamenti in codice verde all'ospedale. Il treno 1646 proveniente da Asso e diretto a Milano ha accumulato ore di ritardo e l'intera circolazione ferroviaria della direttrice ne ha risentito: solo verso le 15.30 il traffico è ripartito a binario unico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente ferroviario di Paderno: è stato un tentato suicidio

MonzaToday è in caricamento