Senzatetto minaccia di darsi fuoco in oratorio

Protagonista un 49enne. Provvidenziale l'intervento di un carabiniere che l'ha convinto a desistere dal tragico gesto

Sfiorato il dramma

Un uomo di 49 anni ha minacciato di darsi fuoco presso l'oratorio di Rogeno, centro della Brianza lecchese.

L'uomo è un senza fissa dimora, conosciuto dalle autorità locali e anche in parrocchia dove più volte l'hanno aiutato quando aveva bisogno di qualcosa. Non è nota la ragione del gesto. Lui comunque aveva pronta una tanica riempita di alcol e un accendino.

A salvarlo è stato il comandante dei carabinieri di Costa Masnaga, che è riuscito a convincerlo a desistere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento