Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Momenti di tensione a Trezzo sull'Adda per i soccorsi per un giovane sul ponte

L'intervento dei soccorsi e il negoziato delle forze dell'ordine hanno scongiurato l'insano gesto. Soccorso un ragazzo di accompagnato in ospedale

Un ragazzo di 19 anni è stato salvato da un tentativo di suicidio a Trezzo sull'Adda nella mattinata di lunedì 12 aprile. Tutto è accaduto intorno alle 8 in via Sala, lungo il ponte che collega le province di Milano e Bergamo, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza.

Il giovane era seduto sulla balaustra esterna del ponte e  si era puntato due coltelli da cucina alla gola. Sul posto sono quindi intervenuti i militari della compagnia di Cassano d'Adda, personale del "118", vigili del fuoco di Milano e Bergamo che hanno allestito precauzionalmente il telone lungo il margine del fiume.

Per evitare il peggio è stato necessario l’intervento del carabiniere negoziatore del Comando Provinciale di Milano che ha avviato le operazioni finalizzate a farlo dissuadere. Alle 10:10, al termine di un’incessante attività di negoziazione, il 19enne, dopo aver gettato a terra entrambi i coltelli con l'annunciato intento di desistere dal gesto, ha improvvisamente tentato di scavalcare la balaustra ma è stato tempestivamente salvato dai militari. Dopo le prime cure, il giovane è stato trasportato presso l'ospedale "San Gerardo" di Monza per il consulto psichiatrico.

Per permettere le operazioni di soccorso è stato interrotta la circolazione sull'arteria stradale, il fatto ha causato disagi ad automobilisti e camionisti.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Momenti di tensione a Trezzo sull'Adda per i soccorsi per un giovane sul ponte

MonzaToday è in caricamento