menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova scossa di terremoto avvertita in Brianza

Una nuova scossa è stata avvertita pochi minuti fa alle 9.01. Dieci giorni fa la terra aveva tremato di notte provocando il panico in chi era sveglio

MONZA - Nuova, forte scossa di terremoto avvertita  in Brianza e a Milano. Erano le 9.01 di questa mattina  quando la terra ha cominciato a tremare di nuovo.

La forte scossa di terremoto avvertita nel nord Italia ha avuto una magnitudo 5.8. Il dato è stato comunicato dall'Ingv alla Protezione Civile.

L'epicentro sarebbe ancora in Emilia, in provincia di Modena. Il movimento tellurico ha ricordato, per forza e intensità, quello registrato nella notte del 20 maggio. La terra ha tremato per una quindicina di secondi.

Paura  a Bologna e in Emilia, dove lo sciame sismico in questi giorni non ha dato tregua. Nuovi crolli sono stati registrati a Mirandola, Finale Emilia e San Felice sul Panaro, già colpiti nei giorni scorsi. Si temono nuove vittime a San Felice, ma sono in corso verifiche.

Il sisma è stato avvertito anche a Firenze, a Pisa - dove i dipendenti  per precauzione sono usciti dagli uffici del Comune -  e in tutta la Toscana. Dipendenti fuori dagli uffici per precauzione anche a Milano e al Pirellone, sede della  Regione. I dipendenti starebbero però già rientrando.  Maggiori informazioni nei prossimi minuti

COSA FARE: LE REGOLE DELLA PROTEZIONE CIVILE

L'ANALISI DEL SISMOLOGO: "FORSE NUOVA FAGLIA"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento