Terremoto, una vittima brianzola: Diego era ad Amatrice in vacanza

Diego Galante, 40 anni, viveva ad Agrate Brianza. Mercoledì si trovava ad Amatrice con la compagna

Diego Galante

Il numero delle vittime del tragico terremoto che ha colpito il centro Italia nella notte di mercoledì sale di ora in ora e il bilancio si aggrava sempre più. Tra le oltre duecentocinquanta persone che hanno perso la vita tra Lazio, Umbria e Marche, nei paesi più colpiti dal terremoto, c'è anche un brianzolo. 

Si tratta di Diego Galante, 40 anni, padre di due figli che abitava ad Agrate Brianza. La vittima è deceduta insieme alla compagna di origine filippina, Sook Mancini, 44 anni, con cui si trovava in vacanza ad Amatrice insieme ai due bambini che invece pare siano riusciti a salvarsi. Proprio lì, alle 3.36 della notte di mercoledì il terremoto li ha sorpresi e, insieme, Diego e Sook hanno trovato la morte. 

All'indomani dei drammatici eventi alcuni parenti e amici avevano divulgato un appello per cercare la coppia e avere notizie sulle loro condizioni fino a che non è arrivata la tragica conferma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento