Attraversa i binari per suicidarsi, uomo salvato dai carabinieri

L'episodio è avvenuto a Pioltello nella mattinata di lunedì

Si è lanciato tra i binari, deciso a togliersi la vita. A Pioltello nella mattinata di lunedì i carabinieri hanno salvato la vita a un 34enne che aveva mostrato chiari intenti suicidi.

L'uomo, un cittadino di origine romena residente in città, dopo aver assunto una notevole quantità di alcol, ha attraversato i binari della stazione cittadina. Immediatamente è scattata una richiesta di aiuto al 112 e sul posto, insieme a un militare libero dal servizio presente in stazione, è giunta anche una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda.

Gli uomini dell'Arma, nonostante la resistenza del 34enne, sono riusciti a riportare l'uomo sulla banchina e a salvarlo. Il 34enne è stato accompagnato all’ospedale di Melzo per un consulto psichiatrico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento