Al San Gerardo arrivano i totem "taglia coda" per pagare le visite o ritirare gli esami

Come funzionano

I nuovi totem

Pagare le prestazioni e ritirare gli esami di laboratorio. Da qualche giorno per abbattere le code agli sportelli nella palazzina di Accoglienza dell’ospedale San Gerardo di Monza sono arrivati quattro nuovi totem.

I dispositivi hanno duplice funzione per il ritiro dei referti degli esami di laboratorio e per il pagamento delle prestazioni. Un ulteriore totem, con medesime funzioni, verrà installato a breve presso la portineria centrale all’ingresso di via Solferino dell’Ospedale Vecchio.

Come funzionano?

I nuovi totem hanno un’interfaccia semplice ed intuitiva. L’utente è comunque aiutato nell’utilizzo dalle immagini dinamiche dimostrative presenti a monitor. A garanzia della riservatezza di un dato supersensibile quale il dato sanitario è indispensabile l’utilizzo della tessera sanitaria ovvero del codice fiscale personale. Il personale del Punto Informazioni presente nell’immediata prossimità dei totem garantirà comunque il supporto necessario.

Ritiro referti degli esami di laboratorio

L’utente posiziona il codice a barre della tessera sanitaria sull’apposito lettore o, in alternativa, digita il proprio codice fiscale. Posiziona quindi il codice del tagliando cartaceo già in possesso sul medesimo lettore e attende la stampa del referto.

Pagamento prestazioni

Tutte le prestazioni già registrate a Cup o prenotate tramite numero verde del Call Center Regionale in regime sia Servizio Sanitario Nazionale sia Libera Professione, nonché le prestazioni di Pronto Soccorso (codici bianchi), possono essere pagate con bancomat o carta di credito. Prima di procedere al pagamento l’utente visualizzerà tutte le prenotazioni pendenti: selezionando sul touch-screen del totem le prestazioni di interesse, può procedere al pagamento parziale o complessivo delle pendenze.

L’ambivalenza funzionale per singolo totem che raddoppia quindi l’attuale dotazione aziendale, abbinata al sistema di recente tecnologia, caratterizzato da immediatezza di utilizzo e semplificazioni dei passaggi, garantirà da subito una gestione appropriata del flusso di utenza significativo che quotidianamente viene assistita dalla ASST Monza.

“Continua il nostro sforzo per rendere maggiormente accessibili e fruibili le cure offerte ai nostri pazienti: dopo aver dotato la palazzina ambulatoriale di un moderno sistema di accesso tramite totem e di visualizzazione dell’attesa con monitor dedicati, abbiamo voluto investire in maniera significativa per semplificare le modalità di pagamento e ritiro referti evitando, per chi lo vuole, di recarsi al Cup per queste operazioni”, sottolinea il Direttore Generale della ASST Monza Mario Alparone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento