Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Vimercate

Vimercate, i negozi: "Auto in centro fino alle 19.30". Ma il sindaco frena

Botta e risposta: una petizione dei commercianti chiede di restringere l'orario della ztl. Sindaco e giunta contrari: "Chi vuole parcheggiare lo fa comunque fuori, anche adesso"

Botta e risposta tra i commercianti di Vimercate e la giunta. Tutto nasce dalla richiesta dei negozianti di estendere l'accesso libero in centro fino alle 19 (ora è fino alle 17.30), modificando così il provvedimento del 2007. La posizione dei commercianti nasce dalla presunzione che le vie dello shopping siano più frequentate quando si entra in auto.

"Siamo perplessi", rispondono il sindaco e l'assessore al commercio, Brambilla e Villa. "E' una zona di passaggio e non di parcheggio. Chi vuole parcheggiare deve comunque farlo fuori dall'area pedonale, anche quando l'accesso è libero". I due esponenti del governo vimercatese sono comunque disposti a discutere della proposta all'interno del Distretto del Commercio. "Ma ciò ci lascia ancora più perplessi - continuano - perché il Distretto è nato per favorire eventi in piazza, incompatibili col traffico delle auto".

La giunta è comunque propensa a studiare misure alternative per favorire i commercianti, ma non si mostra d'accordo sul prolungamento dell'orario di accesso libero. "La zona a traffico limitato - proseguono Villa e Brambilla - non è solo questione di viabilità, ma di opere pubbliche e arredo urbano che hanno comportato investimenti". E l'assessore all'urbanistica Boccoli conclude proponendo che i negozi del centro restino aperti uno o due giorni alla settimana in orario continuato, "dato che i parcheggi del centro sono gratuiti nell'orario di pranzo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vimercate, i negozi: "Auto in centro fino alle 19.30". Ma il sindaco frena

MonzaToday è in caricamento