Auto cisterna carica si rompe: 'fiume' di acido lungo la Tangenziale Nord, corsie chiuse. Foto

È successo nel pomeriggio di martedì 30 ottobre. I vigili del fuoco al lavoro

Tangenziale Nord in parte chiusa e un 'fiume' di acido cloridrico lungo l'asfalto. Sono le conseguenze della rottura accidentale da un'autocisterna di 26.000 litri.

E' quanto successo nel pomeriggio di martedì sulla Tangenziale Nord (A52), nel territorio comunale di Paderno Dugnano (Milano), in direzione Sud, all'altezza del chilometro 12.

A dare la notizia sono i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano. Sul posto, i pompieri sono intervenuti con diversi mezzi, incluso quelli del Nucleo Nbcr. I soccorritori sono riusciti a bloccare la fuoriuscita del liquido corrosivo.

Il traffico veicolare è stato ristretto ad una sola corsia. I vigili del fuoco sono rimasti sul posto fino a sera tardi per attendere l'arrivo di un altro camioncisterna per travasare l'acido.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento