Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Primo trapianto di ginocchio intero a Monza

L'operazione venerdì su una donna di 37 anni: a operare il primario Brocchetta

Venerdì scorso al Policlinico di Monza è stato eseguito il primo trapianto nel mondo di un ginocchio completo.

A sottoporsi all'operazione è stata una donna di 37 anni, fisioterapista a Verona. Dal donatore la paziente ha ricevuto l'articolazione completa, con parte di femore tibia. Il trapianto è stato eseguito venerdì scorso al Policlinico di Monza.

A portare a termine il delicato intervento è stato Domenico Siro Brocchetta, primario della divisione di chirurgia protesica di anca a ginocchio.

"In altre occasioni, a Bologna e a Cortina, sono stati trapiantati parti singole del ginocchio, ma mai l'articolazione intera come è stato fatto la scorsa settimana a Monza" ha spiegato il medico.

Si è trattato di un'operazione lunga: l'intervento è iniziato alle 8,40 e si è concluso solo alle 15,30.

"Le difficoltà sono state notevoli: operare senza toccare i nervi, e collegare tutti i tendini, dai collaterali mediale e laterale e il tendine del quadricipite con il muscolo" ha spiegato il chirurgo.

In seguito alle difficoltà a mantenere la protesi totale impiantata con l'ultima operazione si è deciso di procedere con quanto non era mai stato fatto prima d'ora e trapiantare l'intera articolazione chiedendola alla banca dell'osso dell'Istituto Ortopedico Gaetano Pini di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo trapianto di ginocchio intero a Monza

MonzaToday è in caricamento